Παρασκευή, 5 Δεκεμβρίου 2014

Una faccia, una razza: Italia e Grecia unite dalla pittura

Scritto da Redazione on . Postato in Teknes      

Da qualche giorno è avvenuto lo scambio di
testimone fra Grecia e Italia per il
semestre di Presidenza del Consiglio
 dell’Unione europea. Si tratta di popoli
 che hanno un patrimonio culturale in
comune e si riconoscono in radici
condivise. L’Università eCampus ha inteso
solennizzare quest’evento emblematico,
 immaginando una Mostra collettiva
che mescoli linguaggi artistici, fra pittura
 e fotografia e incoroni l’arte come l’esperanto
 di pace e prosperità fra i popoli. Dodici artisti adorneranno fino a metà settembre
l’Ateneo coi frutti della loro vivida immaginazione.   
 Giovedì 10 luglio 2014, alle ore 18:30, presso la sede in via del Tritone 169,
spazio al vernissage della Mostra ‘Italia – Grecia: una faccia,
una razza – Avanguardie artistiche e tradizione’: 12 artistiche
condividono le radici della civiltà europea: Clara Fantini Tsaroucha,
Giuliano Katinis, Theodoro Kyrkos, Dimitris Vakalis;
Nuvola Calenda di Tavani, Francesco Canini, Antonio
Ciarallo, Angelo Cortese, Stefania Fabrizi, Maurizio Gabbana,
 Massimo Patroni Griffi e Paolo Vignini. Col Patrocinio della
Commissione europea, ufficio italiano, dell’Ambasciata di Grecia,
 del Consiglio dei Greci all’Estero e dell’Associazione Anno Marguttiano.
Sponsor tecnici: Ellenika, Holycon. E’ stato invitato Jannis Kounellis,
 di cui sarà in mostra un’opera, straordinariamente per il vernissage.
Saluti introduttivi: Rita Neri, responsabile sede di Roma Università eCampus;
 Sandro Gozi, Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega al semestre
 di Presidenza UE (messaggio video); Lucio Battistotti, Direttore della
Rappresentanza in Italia della Commissione europea; Themistoklis Demiris,
 Ambasciatore di Grecia presso la Repubblica Italiana; Fausto Bertinotti
,Presidente emerito della Camera dei Deputati; Silvana de Nicolò – consigliere
 Regione Lazio
Coordinerà: Stefano Sassi, TG2. Parteciperanno: Katerina Giannaki, componente
Consiglio dei Greci all’Estero – SAE; Mara Girace, Triennale di Salonicco;
Pio Monti, gallerista; Amb. Umberto Vattani, già Segretario generale
 del Ministero degli Affari Esteri e ideatore della Collezione di Arte
Contemporanea MAE.
undefined
Theodoros Kyrkos è nato in Grecia nel 1950. Ha studiato pittura con il professor Makis Rompolas a Mesologhi e dopo come allievo di Franco di Tullio professore a RUFA. Ha realizzato mostre personali a Monaco di Baviera, Berlino, Atene e Salonico. Oggi continua la sua ricerca espressiva rivolgendosi ad una pittura informale materica.

Δεν υπάρχουν σχόλια:

Δημοσίευση σχολίου

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...